PRIMO MARELLA GALLERY
PRIMO MARELLA GALLERY
Gary  Simmons

Gary Simmons

nato nel 1964 a New York (Stati Uniti d'America)

Gary Simmons, è un artista statunitense nato a New York nel 1964. Le sue opere fanno riferimento alla situazione e alle esperienze della popolazione afroamericana statunitense.

Gary Simmons si appropria di stereotipi della cultura popolare americana attraverso ciò che lui espressamente definisce “erasure drawing” che potremmo tradurre "disegno per cancellazione". 

Si tratta di una tecnica che genera un effetto sfumato delimitato da dure linee scure.

Si crea così una sorta di aura attorno a simulacri stereotipati della cultura americana, che fa apparire queste figure come in movimento, sfocate e dissolte nell’ambiente.

 

Per Simmons il tema della cancellazione dell’immagine si riconnette a una memoria lontana, la memoria del gesso sulla lavagna, una memoria dove l'immagine o la scritta vengono cancellate, si possono cancellare, ma la polvere e l'impronta del gesso rimangono sempre impresse sul supporto nero. 

 

Così l’artista allude alla storia, all’impossibilità di dimenticare, nessun avvenimento potrà mai essere interamente cancellato e quindi scordato; quasi come se la pratica artistica fosse per lui il tentativo, vano, di rimuovere uno stereotipo e le tracce di un dolore essenziale e profondo.

 

Questa tecnica racchiude un importante significato intrinseco: la volontà di cancellare ciò che queste figure rappresentano, immagini cariche di odio e nate con l’intento di schernire e offendere il popolo afroamericano. 

Tuttavia i soggetti rimangono riconoscibili, andando così a denunciare, tramite l’opera d’arte, una discriminazione passata, che purtroppo è ancora radicata nella società odierna.

Recuperare e riprodurre queste immagini iconiche, ben riconoscibili, pone lo spettatore dinanzi alle condizioni precarie di vita degli afroamericani sia del passato e che del presente.

GARY SIMMONS (1964, New York, USA)

 

Selected exhibitions

 

2021  FTZART, ‘Wherehouse’, Shanghai, China

          Galleri Opdahl, ‘Pushing The Margins: A Survey of LA Artists’, cur. 

          Charles Gaines, Stavanger, Norway

2019  Desert X, ‘DX19’, Coachella Valley CA

          Museum of Contemporary Art Chicago, ‘Prisoner of Love’, Chicago IL

2018  Contemporary Arts Museum Houston, ‘Walls Turned Sideways’, 

          Houston TX

          São Paulo Museum of Art, ‘Histórias Afroatlânticas’, São Paulo, Brazil

          Museum of the African Diaspora, ‘Second Look, Twice: Selections 

           from the Collections of Jordan D. Schnitzer and His Family Foundation’, 

          San Francisco CA

2017 San Francisco Museum of Modern Art, ‘Drawings from the Collection’, 

         San Francisco CA

         Contemporary Art Museum St. Louis, ‘Urban Planning’, St. Louis MO

         Studio Museum in Harlem, ‘Excerpt’, New York NY

         Whitney Museum of American Art, ‘An Incomplete History of Protest’, 

          New York NY

          Walker Art Center, ‘I am you, you are too’, Minneapolis MN

          The Fabric Workshop and Museum, ‘Process and Practice’, Philadelphia

         California African American Museum, ‘Fade to Black’, Los Angeles CA

         Southern Exposure, ‘Recapturing Memories of the Black Ark’, 

         San Francisco CA

         Regen Projects, ‘Balcony Seating Only’, Los Angeles CA

2016 Whitney Museum of American Art, ‘Human Interest: Portraits from the 

         Whitney Collection’, New York NY

2015 La Biennale di Venezia, ‘56th International Art Exhibition. All the World’s                     Futures’, Venice, Italy 

         Sharjah Biennial, ‘The Past, The Present, The Possible’, United Arab 

         Emirates

         Brooklyn Museum, ‘I See Myself in You’, Brooklyn NY

2014 Prospect International Contemporary Art Biennial, ‘Prospect.3: Notes for                Now’, New Orleans LA

       Mildred Lane Kemper Art Museum, Washington University in St. Louis, 

        ‘Drawing Ambience: Alvin Boyarsky and the Architectural Association’, 

        St. Louis MO

 

Gary  Simmons - Piano Man
Piano Man
2020
Olio e cera fredda su tela
213,4 × 274,3 cm
Gary Simmons - Piano Man
2020 - Olio e cera fredda su tela - 213,4 × 274,3 cm
Gary  Simmons - Midnight Marauder
Midnight Marauder
2004
Olio su tela
213 x 213 cm
Gary Simmons - Midnight Marauder
2004 - Olio su tela - 213 x 213 cm