PRIMO MARELLA GALLERY

Sutures and Infinite Laughter

31 Maggio - 26 luglio 2019

Sutures and Infinite Laughter

Primo Marella Gallery è lieta di presentare nel suo spazio di Milano la seconda mostra personale di Ruben Pang "Sutures and Infinite Laughter", che inaugurerà giovedì 30 maggio alle 18.30, trasformando, fino alla fine di luglio, gli ambienti progettati da Claudio Silvestrin in sale dalle tonalità vibranti. 

Come nella memorabile esperienza precedentedi Zwitterion (2016), anche questa mostra presenta l'eterea combinazione di dipinti, sculture e musica, includendo un corpo di venti opere d'arte come risultato di venti mesi di incessante creazione tra lo studio di Ruben Pang a Singapore e il suo rifugio in Sardegna.

Olio, ceramica, alluminio, resine alchidiche,  echi di riff di chitarra e batteria si intersecano, ancora una volta, per catturare gli sguardi degli spettatori e per rifiutare ogni punto di riferimento o certezze a priori. È un invito a vagare in mondi segreti e a perdersi tra le interpretazioni diverse che essi evocano.

Uno spettro imminente di contrasti stridenti ricorre nell'opera di Pang: oggetto VS soggetto, intimo VS misterioso, disciplina VS isteria. Siamo visivamente colpiti da queste oscillazioni attraverso i colori aposematici (come l'arancione sul nero) che caratterizzano l'atteggiamento frastagliato della mostra.

Come in un concept album, le sue mostre personali raccontano una storia silenziosa che si apre a infinite interpretazioni. Quanto segue è un estratto dei suoi appunti sulla prossima mostra da utilizzare come linee guida per la visita:

 

# [Innaffiare le piante]

È una scelta attiva: scegliere come ci si vuole comportare all'interno dello studio. La mia regola è quella di non soprirare in studio. Credo che sia un tipo di condizionamento comportamentale che rafforzerà il modo in cui affronto lo stress. Credo,  che se ti poni con la giusta mentalità, i dipinti si dipingeranno da soli e la musica si materializzerà.

 

# [Guadagnare tempo]

Il lusso di avere uno studio è il fatto che si accorcia il tempo tra il pensare a qualcosa e il concepirlo. Questi dipinti e la musica che vedete qui realizzati spesso dimostrano il risultato di avere uno spazio in cui le idee non rimangono solo idee ma possono essere materializzate e sperimentate immediatamente. Tuttavia, il trittico "Viper Learn to Articulate" si fonda su un approccio diverso: concepito nel dicembre 2017, è stato completato nel 2019.

 

# [Essere vulnerabile]

Nel 2016, il mio amico e mentore, Gilles Massot mi ha chiesto di innamorarmi attivamente di cose e persone; cercare la compagnia e il consiglio di persone che ammiro, di trovare muse e di lasciarmi incantare dalla musica. Siamo fortunati ad avere qualcuno che si preoccupi abbastanza da prestare una certa attenzione al nostro lavoro... Sedersi con un compagno e provare empatia reciproca verso le idee che si propongono. La ricompensa è la testimonianza di dipinti magici che non hai mai visto prima, ma che riconosci.

 

#[Risate infinite]

Le persone che hanno trascorso del tempo nel mio studio mi ispirano. Condividono tutte alcune qualità: il loro entusiasmo è contagioso, hanno uno straordinario senso dell'umorismo e una risata duratura: il riecheggiare delle loro risate è il suono più comune nel mio studio. Le nostre ossessioni tecniche e gli esperimenti tragici sono bilanciati da un'eguale quantità di isteria e giocosità.

 

# [Gratitudine]

Mi sveglio ogni mattina grato per la vita che ho. Ho una famiglia che mi supporta e che ha sacrificato il suo spazio vitale per la mia pratica artistica sin dai tempi della mia formazione. La mia famiglia ha scelto di far parte della mia vita artistica eppure sa bene quando lasciarmi i miei spazi. Sono emotivamente di supporto e sono la base su cui si può costruire tutto il resto.La mostra è accompagnata da un catalogo che presenta un saggio e note critiche del Professor Adam Staley Groves, che ha avuto modo di lavorare in passato con Ruben Pang e che ha acquisito una profonda comprensione della pratica dell'artista, forse più profonda dell'artista stesso.
Viscous Harmony

Ruben Pang

Viscous Harmony
2018
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno
50 x 40

Viscous Harmony
2018 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno - 50 x 40

For Every Gain

Ruben Pang

For Every Gain
2018
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno
50 x 40

For Every Gain
2018 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno - 50 x 40

Propellant

Ruben Pang

Propellant
2018
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno
50 x 40

Propellant
2018 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno - 50 x 40

A Place Without Vagaries

Ruben Pang

A Place Without Vagaries
2018
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno
50 x 40

A Place Without Vagaries
2018 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno - 50 x 40

Coniferous Defense Strategies

Ruben Pang

Coniferous Defense Strategies
2018
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno
40 x 33

Coniferous Defense Strategies
2018 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno - 40 x 33

Cartilage of Siren Songs

Ruben Pang

Cartilage of Siren Songs
2018
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno
40 x 33

Cartilage of Siren Songs
2018 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno - 40 x 33

Receptive Organs of a Stinger

Ruben Pang

Receptive Organs of a Stinger
2018
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno
40 x 33

Receptive Organs of a Stinger
2018 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello di legno - 40 x 33

Permanent Humor

Ruben Pang

Permanent Humor
2019
Oil, alkyd and synthetic varnish on aluminum composite panel
77,8 x 61

Permanent Humor
2019 - Oil, alkyd and synthetic varnish on aluminum composite panel - 77,8 x 61

Pharmakos

Ruben Pang

Pharmakos
2019
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio
77,8 x 61

Pharmakos
2019 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio - 77,8 x 61

Applause

Ruben Pang

Applause
2019
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio
154 x 114

Applause
2019 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio - 154 x 114

Roots of Honest Dreams

Ruben Pang

Roots of Honest Dreams
2019
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio
154 x 114

Roots of Honest Dreams
2019 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio - 154 x 114

Front Towards Enemy

Ruben Pang

Front Towards Enemy
2019
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio
154 x 114

Front Towards Enemy
2019 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio - 154 x 114

No Legato

Ruben Pang

No Legato
2019
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio
154 x 114

No Legato
2019 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio - 154 x 114

The Pond

Ruben Pang

The Pond
2019
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio
220 x 150

The Pond
2019 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio - 220 x 150

To Straighten a Comet’s Tail

Ruben Pang

To Straighten a Comet’s Tail
2019
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio
220 x 150

To Straighten a Comet’s Tail
2019 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio - 220 x 150

Viper Learns Articulation - triptych

Ruben Pang

Viper Learns Articulation - triptych
2019
Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio
215 x 125 cm each (left and right panels) 215 x 137 cm (middle panel)

Viper Learns Articulation - triptych
2019 - Olio, vernice alchidica e sintetica su pannello composito di alluminio - 215 x 125 cm each (left and right panels) 215 x 137 cm (middle panel)

Waltz with Snipped Ankles

Ruben Pang

Waltz with Snipped Ankles
2019
Ceramica
44 x 27 x 29

Waltz with Snipped Ankles
2019 - Ceramica - 44 x 27 x 29

An Opinion and a Drill

Ruben Pang

An Opinion and a Drill
2019
Ceramica
45 x 28 x 33

An Opinion and a Drill
2019 - Ceramica - 45 x 28 x 33

Nerves for Infinite Returns

Ruben Pang

Nerves for Infinite Returns
2019
Ceramica
41 x 26 x 35

Nerves for Infinite Returns
2019 - Ceramica - 41 x 26 x 35

Phantom Throat

Ruben Pang

Phantom Throat
2019
Ceramica
42 x 28 x 33

Phantom Throat
2019 - Ceramica - 42 x 28 x 33

Emotional Hygiene

Ruben Pang

Emotional Hygiene
2019
Ceramica
43 x 32 x 31

Emotional Hygiene
2019 - Ceramica - 43 x 32 x 31